E50

Pubblicato il Pubblicato in TANKOPEDIA

germany E-50

Questo medio tedesco dispone di una buona velocità di punta ma a causa della sua mole è molto lento a fermarsi. Proprio per il suo peso però si presta ottimamente agli speronamenti. Ottima la piastra frontale con ben 300mm di efficacia, meno la piastra bassa molto grande e di soli 100mm di spessore. In torretta può essere facilmente penetrato e senza il motore top il carro è molto lento. La canna come quasi tutti i tedeschi non delude in precisione e nei tempi di mira. Rispetto al PanterII è un eccellente miglioramento in quanto a sopravvivenza grazie allo scafo che se inclinato correttamente (ricordo che i tedeschi ottimizzano quando la bocca da fuoco passa per lo spigolo anteriore del carro) permette di giocarsela anche se dovete ricordare che siete un bersaglio molto grosso. La canna 8,8 L100 è ideale per un utilizzo a distanza, diciamo dietro la linea dei vostri pesanti e permette colpi critici fino a 500m grazie all’alta velocità dei proiettili che consente anche di colpire con relativa semplicità carri in movimento. Non adatto all’uno contro uno meglio usarlo per flankare utilizzando velocità e manovrabilità che restano insieme al cannone i suoi punti di forza. Il carro necessita di essere fullato per poterlo sfruttare al meglio quindi subito il motore seguito dai cingoli, torretta e il 105L/52. Parere personale… Il grinding al motore permetterà di avere una migliore accellerazione che consente un deciso miglioramento nella mobilità del mezzo, per quanto riguarda la canna ritengo che per il livello anche l’88L/100 possa essere una scelta valida ed affidabile per penetrazione anche se più “noiosa”.

Lascia un commento