KV-5

Pubblicato il Pubblicato in TANKOPEDIA

https://wxpcdn.gcdn.co/dcont/tankopedia/ussr/KV-5.png

Nonostante il suo enorme peso il KV-5 dispone di una discreta velocità che lo rende ideale per gli speronamenti. La canna da 107mm ZIS-6M è efficace ma non ha buona penetrazione tanto che si consiglia l’uso di APCR. La sua elevata cadenza di fuoco è in netto contrasto con gli altri carri della serie KV. Se possibile rimanete a media/lunga distanza in quanto la velocità di brandeggio è piuttosto bassa e non vi permette di mirare abbastanza velocemente nemici troppo vicini soprattutto se in movimento. State vicino ai vostri alleati e occhio ai punti vulnerabili della torretta e dello scafo (le due torrette frontali). I carri di pari livello o superiori penetreranno senza difficoltà la vostra corazza laterale quindi angolate il carro ma non fermatevi mai, sempre in movimento avanti e indietro per mettere in difficoltà la mira del nemico. Con il suo peso il KV-5 può distruggere carri di livello sette solo speronandoli magari con l’aiuto di una discesa che aumenti la velocità del carro. Depressione scarsa, non avventuratevi in face-hugging (muso a muso) con carri corazzati in torretta perchè ne uscireste perdenti. Da sfuttare l’altezza se si incontrano carri di basso profilo per colpire la parte alta delle torrette. Se la 107mm 6M non vi soddisfa avete a disposizione anche  la 6D che monta APCR di serie e dispone quindi di maggior penetrazione ma attenzione perchè ogni colpo sprecato costa caro… Sidescraping in città anche reverse se serve, la vostra corazza posteriore è 20mm più spessa di quella anteriore del Lowe!! In pratica se riuscite a gestire il carro in retro (non è facile con i controlli) evitate di esporre i punti deboli e mettete in difficoltà gli avversari. Occhio come sempre alla piastra bassa sia anteriore che posteriore.

Lascia un commento