MS-1

Pubblicato il Pubblicato in TANKOPEDIA

ussr MS-1

L’MS-1 è un carro che ben si presta ad essere il primo approccio a blitz. Più lento dei cugini Americani e Tedeschi ha dalla sua una corazza frontale quasi doppia rispetto a questi ultimi. A onor del vero i suoi 18mm di spessore sul frontale non fermeranno molti colpi e i suoi HP non permettono di incassarne visto che sono pochi rispetto agli altri tier di livello. Starete già pensando perché allora iniziare con un carro con pochi HP?
La sua canna da 37mm (quella a carro stok) è molto imprecisa ma una volta montata la versione B-3 la musica cambia offrendo maggior penetrazione, un alto danno/colpo e precisione. Con la 45mm versione 1932 avrete a disposizione il miglior cannone a colpo singolo dei tier 1 in grado di penetrare senza alcuno sforzo ogni carro di pari livello che vi si presenti sotto tiro.
Ottima per l’utilizzo in sniping con un elevato valore di danno/colpo si presta molto bene anche per la tecnica del peek a boom. Come ogni cannone ad alto alfa richiede lunghi tempi di ricarica (AIM 2,5s) che necessitano copertura tra un colpo e l’altro. Il carro non è adatto a stili di gioco utilizzati con i cannoni a colpo multiplo (autoloader) perché è uno dei più lenti ma se volete provare il “brivido” potete montare il 23mm Vya cercando di chiudere la distanza tra voi e il nemico per un utilizzo più “rissoso”.  Bassa potenza e lentezza impediscono di scalare i pendii troppi ripidi ma per fortuna la maneggevolezza e la velocità di rotazione della torretta spesso sopperiscono a questa debolezza. Se vi aggiungete il fatto che si tratta di uno dei più piccoli e quindi difficili da individuare e colpire avete trovato ottimi motivi per farlo diventare il vostro “primo sangue” in blitz.

Lascia un commento